rotate-mobile
Cronaca Crocetta / Via Manfredo Fanti, 17

"Marchionne, le tue promesse su Fabbrica Italia sono come le bolle di sapone"

Alcuni esponenti della Fiom hanno contestato l'amministratore delegato della Fiat presente all'Unione Industriale per il convegno "Make it in Italy"

Fuori dal convegno "Make it in Italy" alcuni esponenti della Fiom hanno protestato questa mattina contro l'amministratore delegato della Fiat. "Marchionne, le tue promesse su Fabbrica Italia sono come le bolle di sapone", questo il cartellone preparato dai manifestanti. "Fabbrica Italia è un piano effimero come le bolle di sapone" attacca Edi Lazzi, responsabile della V Lega della Fiom Mirafiori.

I manifestanti hanno poi svelato quella che, secondo loro, è la "macchina del futuro" della Fiat: una sagoma di cartone che, spiega Lazzi, "vuole rappresentare la preoccupazione dei lavoratori perché di reale non c'é niente, è tutto effimero". "Dal primo gennaio al 31 ottobre 2011 - aggiunge - su 215 giorni di lavoro teorici, solo 39 sono di lavoro, mentre 176 di cassa integrazione.

I lavoratori vogliono fatti concreti, non macchine di cartone. Non c'é bisogno di nessun ricatto, basta sedersi a un tavolo e assegnare a Mirafiori il Suv e un'altra vettura per garantire la piena occupazione ai 5.400 lavoratori della Carrozzeria".

(Fonte Ansa)

Presidio Lavoratori 24 ottobre © TM News Infophoto

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Marchionne, le tue promesse su Fabbrica Italia sono come le bolle di sapone"

TorinoToday è in caricamento