rotate-mobile
Cronaca Mirafiori Nord

Manifestazione Fiat per rispondere a Marchionne, "Determinazione e lotta"

Domani i sindacati di base della Fiat hanno indetto una sciopero, in concomitanza con quello della Fiom. "Non saranno i piani industriali di irresponsabili a salvare la Fiat"

Domani ci sarà una manifestazione organizzata da sindacati di base della Fiat, che coinvolgerà i dipendenti che lavorano nelle porte dello stabilimento dalla 2 alla 9. La protesta sarà in concomitanza con quella della Fiom.  "La risposta da dare a Marchionne - sostiene l'Usb - è quella di non assecondare il suo piano che ha l'unico scopo, sfruttando cinicamente la crisi politica più ancora di quella economica, dell'abbattimento del costo di produzione (avere in Italia condizioni "cinesi"), ma aprire un duro confronto per imporre regole per la difesa dei posti di lavoro e dei redditi dei lavoratori, fino alla nazionalizzazione delle fabbriche. Di fronte a questa situazione, non saranno i piani industriali di irresponsabili profittatori a salvare la Fiat, sarà la determinazione e la lotta dei lavoratori". (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione Fiat per rispondere a Marchionne, "Determinazione e lotta"

TorinoToday è in caricamento