Cronaca Collegno

Proteste a Collegno contro la riforma del lavoro, strada bloccata

Stamattina, circa 150 lavoratori di diverse aziende della zona Ovest di Torino hanno manifestato a Collegno. Federico Bellono, segretario provinciale Fiom: "Per noi, la partita non è chiusa"

Hanno manifestato stamattina a Collegno circa 150 lavoratori di aziende della zona ovest di Torino, tra le quali la De Tomaso, per protestare contro la riforma dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. L'iniziativa è stata organizzata dalla Fiom-Cgil. I manifestanti hanno bloccato la strada di accesso al capolinea della metropolitana.
 
"Vogliamo evitare - spiega Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom - che la discussione parlamentare sul tema passi sotto silenzio. Per noi - ha aggiunto - la partita non è chiusa e chiediamo ai parlamentari piemontesi che votino contro il decreto oppure chiedano profonde modifiche".
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste a Collegno contro la riforma del lavoro, strada bloccata

TorinoToday è in caricamento