Cronaca Bertolla / Lungo Stura Lazio

Barca scende in strada: in 400 nel corteo contro i campi nomadi abusivi

Hanno sfilato in lungo Stura Lazio chiedendo "rigore e solidarietà" per il loro problema con i diversi campi nomadi abusivi di zona Barca e Bertolla. Alla manifestazione si sono unite anche numerose associazioni e parrocchie

Hanno sfilato in 400 persone circa per dire "basta" alla presenza dei campi nomadi abusivi nella zona del quartiere Barca e Bertolla. La manifestazione, organizzata dall'Associazione dei commercianti e dal Tavolo sociale della zona con l'adesione di numerose associazioni e delle parrocchie, si è svolta in modo pacifico.


Il corteo ha percorso lungo Stura Lazio. I manifestanti, con addosso magliette uguali, hanno esposto cartelli e striscioni con la richiesta di "rigore e solidarietà" e di impedire la nascita di ulteriori insediamenti. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca scende in strada: in 400 nel corteo contro i campi nomadi abusivi

TorinoToday è in caricamento