Maniaco nel parco in cerca di donne sole: si tratta di un pensionato

Denunciato dopo l'ultimo caso

immagine di repertorio

Un pensionato 73enne italiano è stato denunciato dalla polizia locale di Moncalieri che lo ha sorpreso a inizio maggio 2020 mentre si masturbava davanti a una donna al parco delle Vallere.

Gli agenti sono intervenuti dopo che le segnalazioni di casi analoghi si erano moltiplicate nell'ultimo periodo. Le prime risalgono a dicembre 2019. Il modo di operare del maniaco era sempre lo stesso. Sceglieva donne sole e aspettava che raggiungessero zone isolate per presentarsi davanti a loro e calarsi i pantaloni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fortunatamente non è mai andato oltre come invece capitato nel caso del violentatore del 2018, che aveva fatto tre vittime sempre nel parco delle Vallere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento