menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mamma e bimba morte al Sant’Anna, arrivati gli ispettori del Ministero

Gli esperti dovranno ora far luce su quanto avvenuto nella notte di Santo Stefano. Della task force fanno parte anche i Nas, i rappresentanti delle Regioni e tre esperti di Agenas

Sono arrivati da poche ore al Sant'Anna gli ispettori che dovranno fare chiarezza  sulla morte di Angela Nesta e della sua bambina, avvenuta la notte di Santo Stefano nella sala parto dell’ospedale.

La task force di esperti, inviata direttamente dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, fornirà le prime risposte sull’accaduto presumibilmente dopo Capodanno.

Riassumendo quanto accaduto, Angela è morta per arresto cardiocircolatorio  nel reparto di ginecologia e ostetricia della Clinica Universitaria Sant'Anna di Torino. Pochi istanti prima, la bambina che aveva in grembo è nata senza vita.

Sotto la lente d’ingrandimento c'è ora l’ospedale Sant'Anna. Saranno valutate le cartelle cliniche ma anche l’intera organizzazione della struttura. 

Oltre ai dirigenti del ministero, della task force fanno parte i carabinieri del Nas, i rappresentanti delle Regioni e tre esperti di Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento