Cronaca Vallette

Lei vuole lasciarlo, lui la segrega in casa: arrestato a Torino Vallette

L'intervento dopo la richiesta d'aiuto della vittima, che ha approfittato di un momento di distrazione del carceriere

Un caso di maltrattamenti di un uomo verso una donna è stato scoperto e si è chiuso con l'arresto del primo nella seconda metà di aprile 2022 nel quartiere Vallette di Torino. Qui sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile che hanno scoperto che il primo, un romeno di 37 anni, stava costringendo a una convivenza forzata la seconda, italiana di 47 anni, dopo che quest'ultima gli aveva manifestato l'intenzione di lasciarlo e che, per precedenti comportamenti violenti, lui era stato raggiunto da un divieto di avvicinamento. Lui a quel punto le aveva impedito anche di uscire di casa, anche solo per fare la spesa. La donna aveva chiesto aiuto al telefono durante un momento di distrazione dell'uomo. A quel punto è scattato l'intervento della pattuglia, conclusosi con l'arresto del carceriere e con la liberazione della vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lei vuole lasciarlo, lui la segrega in casa: arrestato a Torino Vallette
TorinoToday è in caricamento