Cronaca Sant'Ambrogio di Torino

Maltrattamenti a Sant'Ambrogio di Torino: ubriaco minaccia la moglie con il coltello, lei scende in strada e lo fa arrestare

Mentre i figli stavano dormendo

Ha impugnato un coltello e ha minacciato la moglie mentre i due figli dormivano nell'altra stanza. È quanto accaduto in un appartamento di Sant'Ambrogio di Torino la notte di giovedì 22 luglio 2021. Protagonista un marocchino di 46 anni, completamente ubriaco e non nuovo a episodi del genere (gli ultimi tre anni fa, quando la coppia abitava a Collegno). La donna, 32enne sua connazionale, è scappata in strada chiedendo aiuto, nonostante fosse scalza e in vestaglia. I carabinieri della stazione di Avigliana sono arrivati sul posto e hanno arrestato l'uomo con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Lui non ha opposto resistenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti a Sant'Ambrogio di Torino: ubriaco minaccia la moglie con il coltello, lei scende in strada e lo fa arrestare

TorinoToday è in caricamento