Cronaca

Maltrattamenti in famiglia: arrestati tre uomini violenti a Torino, Nichelino e Chieri

Fondamentali le denunce dei familiari

Immagine di repertorio

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provincincale, i carabinieri hanno arrestato tre persone a Torino e provincia per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia. 

A Chieri i carabinieri hanno fermato un italiano di 73 anni destinatario di una misura cautelare in carcere perché gravemente indiziato del delitto di maltrattamenti in famiglia nei confronti dell’ex convivente. L’uomo è accusato di avere vessato e picchiato la donna dopo la loro separazione (pedinamenti, messaggi e appostamenti sotto casa). Gli era stata applicata la misura dell’allontanamento dalla casa famigliare, ma lo stalker ha continuato a pedinare e minacciare la donna. L’ulteriore denuncia della vittima ha permesso di chiedere all’autorità giudiziaria l’aggravamento della misura e la successiva notifica del provvedimento restrittivo nei confronti del 73enne.  

A Nichelino i carabinieri hanno arrestato un italiano di 41 anni, accusato di avere picchiato la moglie con pugni e calci. La vittima è riuscita a telefonare alla madre che ha chiamato il 112 e l’immediato intervento di una pattuglia della locale Tenenza Carabinieri ha evitato il peggio. La donna è stata accompagnata all’ospedale di Moncalieri per un controllo. 

Invece, a Torino, nel quartiere Vallette, un 36enne è finito in manette dopo avere danneggiato i mobili di casa e minacciato e picchiato i propri genitori dai quali pretendeva somme di denaro destinate al gioco d’azzardo. La madre è riuscita a chiamare il 112 e a richiedere l'intervento di una pattuglia del Nucleo Radiomobile Carabinieri.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un numero telefonico gratuito, attivo 24 h su 24 che accoglie, con operatrici specializzate, le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking. Il servizio è promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Pari Opportunità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti in famiglia: arrestati tre uomini violenti a Torino, Nichelino e Chieri

TorinoToday è in caricamento