Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Nichelino

Calci e pugni nello stomaco all'anziano padre per ottenere i soldi per la droga: 43enne arrestato

I carabinieri nelle ultime ore hanno fermato altri due casi di maltrattamenti in famiglia

Picchiava e minacciava il padre per ottenere i soldi per comprarsi la droga. I carabinieri, a Nichelino, nell’hinterland torinese, hanno eseguito, nei confronti del 43enne, un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Torino, su richiesta della locale Procura della Repubblica, per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. 

Vessazioni che andavano avanti da mesi

Le indagini, condotte dai militari della compagnia di Moncalieri, hanno accertato che l’uomo, dallo scorso luglio, vessava il padre 73enne per ottenere soldi da spendere in sostanze stupefacenti. Quasi quotidianamente lo minacciava, arrivando, in alcune occasioni, a colpirlo con calci e pugni allo stomaco pur di ottenere le piccole somme di denaro - anche solo 30 o 40 euro - di cui aveva bisogno. Le angherie sono andate avanti fino all’inizio di quest’anno, quando l'anziano ha trovato la forza di denunciare i fatti, dopo un intervento in casa dei carabinieri per l’ennesima aggressione subita.

Altri due arresti a Pinerolo e Verolengo

Ma non è il solo intervento per maltrattamenti in famiglia portato a termine dai carabinieri nelle scorse ore. A Pinerolo, è stato arrestato in flagranza di reato un 37enne, residente a Villar Perosa, sorpreso a pedinare e spaventare la sua ex. La donna aveva già denunciato l’uomo alcuni giorno fa per la stessa ragione. Lo stalker è stato collocato ai domiciliari.
A Verolengo infine, i militari sono intervenuti nell’abitazione di un 48enne che, dopo essere rientrato in caso ubriaco, aveva iniziato a lanciare oggetti contro la moglie e i loro tre figli. L’uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia mentre La donna e i figli sono stati accompagnati in ospedale per essere medicati e visitati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni nello stomaco all'anziano padre per ottenere i soldi per la droga: 43enne arrestato

TorinoToday è in caricamento