Picchia più volte la moglie “perché non fa nulla”, arrestato

La donna aveva già segnalato episodi simili ed aveva fatto ricorso a cure ospedaliere

Gli agenti della Squadra volante sono intervenuti nel quartiere Madonna di Campagna a seguito dell’ultimo episodio, in ordine di tempo, di violenza sulla moglie. Il protagonista della vicenda è un cittadino maghrebino che aveva iniziato a picchiare la moglie per futili motivi anche in presenza del loro figlio minore.

Nella circostanza il maghrebino ha dato in escandescenze, ha rotto mobili e suppellettili fino a costringere la donna ad uscire di casa in cerca di aiuto. Gli agenti intervenuti hanno prestato soccorso a lei ed al bambino, poi sono entrati nell’alloggio dove hanno trovato l’uomo il quale, a sua difesa, ha detto che se l’è presa con la moglie poiché non faceva nulla in casa e non sottostava alle sue richieste.

Gli agenti hanno appurato che la donna, nel recente passato, aveva segnalato episodi simili ed aveva fatto ricorso a cure ospedaliere. L’uomo è stato tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Come sarà l’inverno in Piemonte? Arriva la neve a dicembre? Risponde il meteorologo di 3bMeteo

Torna su
TorinoToday è in caricamento