menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità, strade chiuse per le forti piogge. Sgomberato un condominio

Le intense piogge della nottata hanno provocato numerose frane. Un condominio con 16 alloggi e' stato fatto sgomberare per il rischio che l'edificio venga colpito da una colata di fango

Le precipitazioni delle ultime ore stanno creando più di un problema alla viabilità in tutta la Provincia di Torino.

Le intense piogge che nella nottata hanno investito il territorio provinciale hanno provocato numerose frane, esondazioni localizzate e creato problemi alla viabilità, soprattutto nella zona pedemontana.

La situazione più critica è in Val Germanasca, dove una frana di notevoli dimensioni ha invaso la sede stradale della sp 169, isolando i Comuni di Salza e Prali; non raggiungibile nemmeno Massello, per una frana di dimensioni più contenute sulla sp 170. I fenomeni franosi danno ancora segni di attività; Protezione civile e Servizio Viabilità della Provincia, con la collaborazione del Coordinamento del volontariato di protezione civile, hanno realizzato un presidio e stanno monitorando la situazione.

Il soccorso urgente nelle località isolate è garantito dal 118. Perrero è invece raggiungibile: è in corso di allestimento un percorso alternativo per i mezzi leggeri dei residenti della Val Germanasca sulla strada Comunale di Perrero.

A Torino, per frane, è ancora chiusa la strada di  Mongreno mentre è stata riaperta strada Cartman; sulla strada comunale di Cumiana, una frana in borgata Genero ha isolato tre case. Un condominio con 16 alloggi e' stato fatto sgomberare per il rischio che l'edificio venga colpito da una colata di fango. Lo smottamento e' avvenuto in corso Chieri. A rischio anche due case indipendenti nella stessa zona, in strada vicinale del Durio. Una e' occupata da una famiglia, l'altra al momento e' disabitata. Per il momento non e' stato deciso lo sgombero di queste ultime abitazioni.

INTERVENTI DEI VIGILI DEL FUOCO

A causa della persistenza delle precipitazioni atmosferiche, dall’ 1.00 circa della notte tra martedì e mercoledì, i Vigili del Fuoco di Torino hanno effettuato numerosi interventi per allagamenti e smottamenti.

Questa notte sono stati interessati i Comuni di Rubiana, Reano, Villarbasse, Castelnuovo Don Bosco, Moriondo e Baldissero Torinese. Alcune squadre dei vigili del fuoco stanno operando a Borgaretto, Regione Boschi, per prosciugamenti e a Rubiana per un dissesto statico di un edificio civile in disuso. Ad Alpignano, in Strada Antica Val della Torre, alcuni alberi hanno danneggiato dei tralicci telefonici.

Altre squadre (2 della sede centrale, 1 del distaccamento Stura ed i volontari di Rivalta e Almese) sono impegnate per monitorare il territorio a seguito di smottamenti nella zona collinare di Torino (Strada dei Forni e Goffi, in Corso Chieri e in Strada Comunale d’Harcourt).

L’elicottero VVF, con il Funzionario di Servizio, ha sorvolato fino alla serata di mercoledì le zone interessate per avere una visione globale dall’alto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento