Cronaca

Allerta valanghe sul Piemonte, ma neve e pioggia ci daranno una tregua

Ampie schiarite sono attese domani, in giornata, per la città di Torino e i comuni limitrofi

Immagine di repertorio

Dopo le nevicate e le piogge di questi primi due giorni della settimana (a Cuneo sono caduti 80 centimetri di Neve) continua ancora l’allerta gialla a sud del Piemonte.

La quota neve in aumento e l’abbassamento delle temperature, in particolare su Alpi Graie, Marittime Est e Liguri, potrebbero causare un rischio valanghe.

Meglio andrà sulla città di Torino a partire da domani, mercoledì 21 dicembre. Ampie schiarite sono attese in giornata. Il bel tempo ci terrà compagnia fino alle giornate di Natale e Santo Stefano, accompagnato da un clima sicuramente freddo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta valanghe sul Piemonte, ma neve e pioggia ci daranno una tregua

TorinoToday è in caricamento