Violento acquazzone: auto bloccata nel sottopasso, spostato atterraggio degli aerei

Diverse strade allagate

L'intervento per l'auto rimasta bloccata nel sottopasso a San Maurizio Canavese

Un violento acquazzone si è abbattuto su Torino e provincia, in particolare sulla zona nord-occidentale, nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 16 luglio 2018.

Le strade si allagate un po' ovunque in particolare nella zona di Caselle Torinese e San Maurizio Canavese, dove si sono verificati disagi di vario tipo.

In corso Matteotti a San Maurizio si è allagato il sottopasso con un'auto rimasta bloccata. Quando i vigili del fuoco sono arrivati, però, l'hanno trovata vuota: il conducente si era già messo in salvo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'aeroporto Pertini di Caselle, invece, l'atterraggio degli aerei è stato spostato sullo scalo lombardo di Malpensa proprio a causa del maltempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento