Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

Caduti alberi, scoperchiati tetti

Il gazebo caduto in via Torino a Poirino (foto da Facebook di ‎Ivana Radharani Ulliers‎)

Dopo il nubifragio di ieri, domenica 11 agosto 2019, che ha colpito soprattutto Chieri e dintorni, oggi, lunedì 12, è stata la volta di una seconda ondata di maltempo, che si è concentrata sulla zona di Carmagnola e Poirino.

A Carmagnola una vera tromba d'aria si è abbattuta sia sul centro cittadino che su borgata San Bernardo. Sono caduti alcuni alberi, mentre in via Ceresole si è sgretolato anche un muretto. Alla Società Alimentari di via del Porto è stato divelto l'intero tetto, mentre è stato parzialmente scoperchiato il distributore di acqua nella piazzetta del supermercato Penny Market

In via Torino a Poirino, invece, un gazebo è andato a finire sulle auto parcheggiate, danneggiandole.

Al momento non si sono verificati feriti.

Chieri chiede lo stato di emergenza

Intanto, dopo il nubifragio di ieri, il sindaco di Chieri, Alessandro Sicchiero, ha deciso di chiedere alla Regione Piemonte lo stato di emergenza per il comune.

Anche il patrimonio storico artistico è stato colpito: è caduta la ciminiera dell'Imbiancheria del Vajro (una delle sedi del Museo del Tessile) e un pezzo di guglia del campanile della Chiesa di San Domenico. Numerosi i danni anche agli impianti sportivi, in particolare alla piscina comunale.

"Tengo a ringraziare vigili del fuoco, protezione civile, vigili urbani, dipendenti comunali e anche i tanti cittadini che da ieri stanno lavorando e collaborando incessantemente per cercare di mettere in sicurezza le situazioni più complesse, in vista anche delle nuove precipitazioni previste per tutto il pomeriggio", ha detto Sicchiero.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento