Colto da malore, viene soccorso poi dà in escandescenze: arrestato e denunciato

Era destinatario di un ordine di carcerazione

Immagine di repertorio

È stato colto da malore all’interno della stazione di Torino Porta Nuova, ma appena si è ripreso ha dato in escandescenze ed è stato accompagnato, dagli operatori Polfer che l’hanno soccorso al binario 1, negli Uffici di Polizia del Settore Operativo.

Sottoposto ai controlli di rito, l’uomo è risultato destinatario di un ordine di carcerazione, oltre ad avere a carico numerosi precedenti di polizia. Il 42enne italiano è risultato essere destinatario di un Ordine di Esecuzione di Carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Ravenna nel gennaio 2020, per una pena residua di 4 mesi per il reato di ricettazione.

L’uomo, pur di sottrarsi all’arresto, ha opposto resistenza scalciando e spintonando ripetutamente gli agenti. Una volta riportato alla calma, il 41enne è stato trasferito presso la locale Casa Circondariale e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Per aver aggredito gli agenti è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a Pubblico Ufficiale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento