Non si presenta al lavoro e il datore lancia l’allarme: uomo soccorso in casa

Colto da malore e poi caduto a terra

Immagine di repertorio

Nel pomeriggio di lunedì 15 aprile 2019 agenti del reparto operativo speciale della polizia municipale sono stati contattati da un datore di lavoro che segnalava loro che, da alcuni giorni, un dipendente 55enne non aveva più dato notizia di sé e non si era recato sul posto di lavoro. 

Gli agenti sono andati presso l'abitazione del dipendente, in via Gorizia, dove hanno suonato inutilmente e a lungo il campanello prima di riuscire a contattare un parente che ha permesso loro di entrare nell’alloggio. 

Qui l’uomo, che era ancora cosciente, è stato trovato steso a terra e con una ferita al capo. Probabilmente è stato colto da malore e poi è caduto sul pavimento. Il 55enne è stato raggiunto dai sanitari del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano. È stato poi trasferito al Cto, dove è stato ricoverato con una prognosi di 60 giorni.
 
 

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Bambino esce in bici dal cortile della casa dei nonni e viene investito: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento