Automobilista trovato esanime, gli agenti penitenziari lo soccorrono

Salvato in ospedale

immagine di repertorio

Intervento congiunto di polizia penitenziaria, polizia locale e ambulanze ieri, sabato 2 dicembre 2017, all'ora di pranzo all'altezza del sottopasso del Lingotto per salvare un automobilista che si era sentito male.

L'uomo, un italiano di 66 anni residente ad Asti, si era sentito male a bordo della sua Audi A4 quando, chiamata da un passante, è sopraggiunta una pattuglia della polizia penitenziaria che stava tornando dall'ospedale Cto al carcere minorile Ferrante Aporti, dove è in servizio.

Constatato che l'automobilista era privo di conoscenza ma che comunque respirava, gli agenti hanno chiamato l'ambulanza e la polizia locale, ma sono anche risaliti ai parenti tramite il suo telefono cellulare e ne hanno accertato l'identità. Nel frattempo, con l'aiuto di un medico fuori servizio, sono riusciti a tirarlo fuori dal veicolo e a metterlo in posizione antichoc.

Alla fine la vicenda si è risolta per il meglio per l'uomo che, trasportato in ospedale, ha potuto riabbracciare i familiari.

"Ci congratuliamo con l'ottimo intervento teso a garantire la sicurezza e l'incolumità del passeggero - dice l'Osapp, sindacato autonomo di polizia penitenziaria - e confidiamo che l'amministrazione penitenziaria dia un segno tangibile per riconoscere l'eccellente operato degli agenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento