Magazziniere infedele ruba nella cassa dell'azienda: incastrato da filmato

Il magazziniere denunciato ha compiuto tre furti da migliaia di euro nelle casse dell'azienda di Moncalieri per cui da anni lavorava. Dopo la denuncia del titolare è stato incastrato da una telecamera e da banconote fotocopiate

Una magazziniere di un'azienda di Moncalieri è stato sorpreso a rubare denaro dalla cassa della ditta per cui lavorava. Due i furti subiti prima che il titolare denunciasse il tutto ai carabinieri ad inizio maggio. Nella seconda occasione dal cassetto di una scrivania erano spariti ben 2.500 euro.

Con l'assistenza dei militari il titolare dell'azienda ha fotocopiato banconote per un totale di mille euro e le ha lasciate dentro il solito cassetto. A quel punto una telecamera fissata appositamente ha ripreso il magazziniere, un trentenne insospettabile che da molti anni lavorava nell'azienda, intascare il denaro. All'uscita il lavoratore è stato fermato dai carabinieri, a cui ha consegnato spontaneamente il denaro fotocopiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

  • Normativa anticovid, controlli nelle aree verdi di Torino: sanzionati 16 sportivi

Torna su
TorinoToday è in caricamento