menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al San Luigi un nuovo macchinario da 200 mila euro per cardiologia

L'ospedale di Orbassano è stato aiutato da Unicredit per l'acquisto di un macchinario davvero costoso, che servirà per il monitoraggio cardiaco. "Importante il rapporto tra pubblico e privato"

L'ospedale San Luigi di Orbassano ha acquistato un nuovo macchinario per il monitoraggio cardiaco, del valore di 200 mila euro. Il reparto di Cardiologia si arricchisce di uno strumento validissimo grazie ad un contributo di Unicredit. "Il rapporto sinergico fra pubblico e privato - ha detto Cinzia Tudini, Commissario del San Luigi, in occasione dell'inaugurazione del nuovo macchinario - può rappresentare uno dei sistemi per trovare risorse utili a conservare una Sanità di eccellenza quale quella piemontese". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento