Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Oulx

Lupi a pochi metri dalla case in Val Susa: crescono i timori

A Oulx venerdì sera é stato trovato il cadavere di un esemplare maschio adulto, investito da un'auto. E' il settimo caso di ritrovamento dall'inizio dell'anno

In Val Susa viene segnalata con sempre maggiore frequenza, come scrive Repubblica, la presenza di lupi a pochi metri dalle case.

A Oulx venerdì sera é stato trovato il cadavere di un esemplare maschio adulto, investito da un'auto. E' il settimo caso di ritrovamento dall'inizio dell'anno. Quello che fa preoccupare gli esperti é il luogo del ritrovamento: non dentro i boschi isolati ma nei pressi di centri abitati. L'animale è stato investito all'incrocio tra la statale 335 che porta a Bardonecchia e via Del Casello, zona di villette a schiera.

"E' una specie che ormai abitualmente frequenta i centri abitati - spiega a Repubblica il direttore del Comparto Alpino To2, Roberto Musso - infatti sono sempre più numerose le testimonianze di esemplari avvistati in mezzo ai paesi e frazioni in alta Valle Susa. Ma si tratta di una presenza che incute un po’ di timore tra gli stessi abitanti". La carcassa del lupo è stata inviata alla Facoltà Veterinaria di Grugliasco per gli esami autoptici. "Sono 39 gli esemplari rinvenuti in Provincia di Torino nel giro di 10 anni - aggiunge Musso - un numero di non poco conto, che pone un interrogativo: ad oggi qual è la reale presenza del predatore sulle nostre valli? Nessuno finora ha saputo dare delle risposte certe".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupi a pochi metri dalla case in Val Susa: crescono i timori

TorinoToday è in caricamento