Valprato, ecco i lupi: una decina di pecore trovate morte dissanguate

I lupi sarebbero arrivati negli scorsi mesi provenienti forse dal sud delle Alpi. In questi giorni alcune pecore sono state trovate morte dissanguate

Le prime vittime sono state alcune pecore trovate morte dissanguate da un pastore vicino ai pascoli del Pian dell’Azaria, nel territorio comunale di Valprato, sopra Campiglia. I pastori e i residenti puntano il dito contro i lupi, che sono arrivati in Valle Soana nei mesi scorsi, e che hanno evidentemente iniziato a colpire per poter sopravvivere, uccidendo una decina di pecore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una coppia di lupi, arrivati dal sud delle Alpi dopo aver attraversato le valli dell’Orco e di Lanzo, è stata segnalata da turisti e residenti nel corso degli scorsi mesi estivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento