menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luci d'artista in piazza San Carlo (questa e le altre foto della gallery sono dei lettori di TorinoToday)

Luci d'artista in piazza San Carlo (questa e le altre foto della gallery sono dei lettori di TorinoToday)

Accese le Luci d'Artista: si colora il cielo delle notti torinesi

Le installazioni sparse in tutta la città sono 23. La novità di quest'anno è l'opera d'arte #MosaicoTorino per gli iscritti a Instagram

Aperte ieri sera, venerdì 28 ottobre, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di via Modane, le Luci d'Artista 2016-17.

Le 23 installazioni, sparse per la città, resteranno aperte fino alla fine del periodo natalizio, il prossimo 15 gennaio. 

La novità principale di quest'anno è #MosaicoTorino, una nuova opera attraverso cui tutte le persone iscritte al social network fotografico Instagram, possono interagire con essa, con l'hashtag #MosaicoTorino. Così facendo, vedranno proiettate le loro foto su un grande proiettore situato nel giardino della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, che raccoglierà giorno per giorno tutte le foto, per tutta la durata complessiva delle Luci d'Artista. La foto inviata verrà caricata automaticamente da un software per diventare una delle 5.100 immagini che compongono l’opera, l’installazione video-fotografica del collettivo artistico torinese Dead Photo Working che quest’anno ha dato il via alla rassegna. Madrine della cerimonia di inaugurazione sono state Patrizia Sandretto Re Rebaudengo e l’assessora alla cultura Franceca Leon.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento