Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Rebaudengo / Corso Vercelli

Lite al semaforo tra automobilisti, passeggeri identificati: 28enne denunciato, 39enne arrestata

La donna aveva un ordine di carcerazione a suo carico

Immagine di repertorio

Da una Mini Cooper ferma al semaforo sono scese due persone e una di queste, il conducente, ha aperto la portiera di una BMW che precedeva la Mini e ha colpito con un pugno l'altro conducente. La scena è stata vista dal personale della Squadra Volante in transito in corso Vercelli nel pomeriggio di lunedì 18 febbraio.

Gli agenti hanno bloccato le due autovetture e identificato gli occupanti delle auto. Dagli accertamenti è emerso che la donna che viaggiava a bordo della BMW, una rumena di 39 anni, era destinataria di un ordine di carcerazione dovendo espiare una pena di un anno e sei mesi di reclusione.

Il 28enne passeggero della Mini Cooper, invece, è stato denunciato in stato di libertà per il possesso di una mazza da baseball trasportata in auto e trovata nel tunnel della leva del cambio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite al semaforo tra automobilisti, passeggeri identificati: 28enne denunciato, 39enne arrestata

TorinoToday è in caricamento