Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

Una denuncia: "Insulti razzisti"

La pasticceria in cui è avvenuta la violenta discussione

Due donne sono finite in ospedale nel tardo pomeriggio di giovedì 18 aprile 2019 al termine di una lite fuori dalla pasticceria Pasticcini e Dintorni di via Ferrero a Rivoli.

Si è trattato di una discussione tra una marocchina di 28 anni residente a Torino, dipendente dell'attività, e una ex dipendente licenziata qualche tempo fa, 31enne italiana residente a Collegno, che pretendeva l'erogazione immediata del trattamento di fine rapporto tramite assegno (che invece deve essere effettuata per legge tramite bonifico, come del resto avviene per gli stipendi, tutti regolarmente pagati dall'attività).

Dalle parole le due sono passate agli insulti ("Mi ha detto marocchina di m...", ha raccontato la pasticciera) e poi alle botte. Alla fine sono dovuti intervenire i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Rivoli e un'ambulanza, che ha trasportato entrambe all'ospedale di Rivoli.

Entrambe, se riterranno, potranno sporgere querela nei confronti dell'altra. L'azienda è totalmente estranea all'accaduto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Bello !! Tutti a pasticcini in faccia!!

  • Presto avremo un premier marocchino ed un papa del para guai...

  • Alì Babà al rum ????

  • Marocchini onesti ed italiani delinquenti....cose dell' Altro Mondo.

  • Arresteranno la marocchina, perché faceva i babá senza capocchia :-)

  • che perdita di tempo

Notizie di oggi

  • Salute

    Miracolo in ospedale: arriva con un dardo che gli buca cuore e polmone, viene salvato

  • Cronaca

    Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Cronaca

    Paura in carcere: ergastolano convocato per un provvedimento prende a forbiciate un agente

  • Cronaca

    Aggredisce un poliziotto e con un morso gli strappa un pezzo di dito: arrestato

I più letti della settimana

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Suicidio negli uffici comunali: dipendente si getta dal terzo piano

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

  • Prodotti mal conservati, chiusa la macelleria del Mercato Centrale

Torna su
TorinoToday è in caricamento