Cronaca Carmagnola / Strada degli Occhini, 10

Gazzarra in un condominio di Carmagnola: i vicini si lamentano per il cane che abbaia, la padrona risponde con lo spray al peperoncino

Alla fine soccorsi per tutti i residenti lievemente intossicati

Gazzarra nella tarda serata di mercoledì 22 settembre 2021 nel condominio di strada degli Occhini 10 a Carmagnola, dove carabinieri e sanitari sono intervenuti dopo che una residente ha spruzzato dello spray al peperoncino nel corso di una lite con un vicino di casa. La sostanza urticante, però, si è diffusa in tutto il caseggiato e ha provocato problemi respiratori un po' a tutti i condomini.

Secondo la ricostruzione dei militari della stazione cittadina, la protagonista dell'accaduto sarebbe una romena di 28 anni, proprietaria di un pastore tedesco che, a detta del vicino, un italiano di 24 anni, disturberebbe la quiete del caseggiato abbaiando di continuo. Il ragazzo, che si è detto esasperato, le avrebbe suonato alla porta per fare valere le proprie ragioni e lei, sentendosi minacciata, avrebbe reagito scaricando la bomboletta addosso a lui e sua madre.

Finale della storia: i carabinieri hanno sequestrato la bomboletta e sanitari hanno medicato sul posto alcuni residenti che continuavano a tossire. Il vicino di casa e sua madre hanno finito la serata all'ospedale cittadino, ma poi sono stati dimessi senza particolari problemi. Chi verrà potrà fare valere le proprie ragioni questa volta presentando querela. E il cane, per ora, abbaia ancora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gazzarra in un condominio di Carmagnola: i vicini si lamentano per il cane che abbaia, la padrona risponde con lo spray al peperoncino

TorinoToday è in caricamento