Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Via E. Guarnotta

Rissa tra extracomunitari a colpi di porfido, uno finisce in ospedale

I due hanno cominciato a malmenarsi per un debito economico, poi uno di loro ha afferrato dal marciapiede della via un cubetto di porfido e l'ha scagliato con il rivale

Attimi di panico stamane in via Guarotta ad Ivrea: due cittadini nigeriani si sono presi a botte a colpi di porfido.

La lite fra i due extracomunitari sarebbe probabilmente scattata a seguito di un debito economico modesto, di qualche decina di euro. I due sono passati subito alle mani e dopo una serie di calci e pugni, uno dei due ha afferrato un cubetto di porfido dalla pavimentazione del marciapiede della via ed ha iniziato a colpire in modo violento il suo rivale.

Dopo una serie di colpi, l'aggressore si è allontanato, mentre l'altro, colpito al capo, è rimasto ferito a terra. Ad assistere alla scena numerosi passanti che hanno immediatamente allertato il 118. L'extracomunitario è stato accompagnato all'ospedale di Ivrea e se la caverà con una prognosi di pochi giorni.

Gli agenti del commissariato di polizia hanno poi individuato ed identificato l'aggressore che rischia, così, una denuncia per lesioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra extracomunitari a colpi di porfido, uno finisce in ospedale

TorinoToday è in caricamento