rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Orbassano / Strada Borgaretto

Lite sanguinosa a Orbassano, scazzottata per una mancata precedenza finisce con una coltellata in faccia: denunciato automobilista

La vittima è un tassista

Una lite con scazzottata per una mancata precedenza è finita con una coltellata la sera di ieri, venerdì 3 dicembre 2021, in strada Borgaretto a Orbassano. Protagonisti il conducente di una vettura, italiano di 51 anni residente nella cittadina, e un tassista 53enne italiano di Beinasco. Nel corso della lite quest'ultimo avrebbe colpito il suo interlocutore con un pugno, ma l'altro ha risposto sferrandogli un fendente al volto con un coltello a serramanico. Il ferito è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Cto di Torino dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di dieci giorni per la ferita lacero-contusa al volto. L'aggressore è stato denunciato per lesioni dai carabinieri della stazione cittadina (chiamati dai passanti che hanno assistito alla scazzottata), che gli hanno sequestrato il coltello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite sanguinosa a Orbassano, scazzottata per una mancata precedenza finisce con una coltellata in faccia: denunciato automobilista

TorinoToday è in caricamento