menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sbirciare" Torino dai mezzi pubblici: le 5 linee consigliate

Per chi non ha fretta e vuole osservare in un solo viaggio volti e quartieri diversi della città, ecco 5 linee di mezzi pubblici che attraversano Torino

A Torino ci sono oltre cento linee di tram e autobus del trasporto pubblico di Gtt. Tram d'epoca e moderni, pullman doppi, singoli e piccoli per le vie del centro o come servizi di navetta: sono questi i mezzi di superficie usati ogni giorno da chi si muove per la città sui mezzi pubblici.

Sotto la strada, da Fermi (Collegno) a Lingotto dal 2006 corre invece l'unica linea metropolitana: per decenni una leggenda “metropolitana” (appunto) che si tramandava di generazione in generazione, da dieci anni questa linea sotterranea automatica è diventata prima un oggetto semi-misterioso (soprattutto per la possibilità di osservare i l'avanzamento lungo i binari dal vetro del primo vagone), ora forse il mezzo pubblico più efficiente. In attesa del suo prolungamento e della linea 2.

Tra le linee di superficie, ci sono quelle con passaggi più o meno frequenti, così come ci sono piccole tratte e lunghi percorsi. Anche se non mancano le linee turistiche, ci sono linee di mezzi pubblici che valgono un viaggio per un giro tra i quartieri di Torino (se non si hanno particolari impegni né fretta, e magari non negli orari di punta).

Abbiamo selezionato 5 tra le tratte più lunghe e interessanti delle linee di mezzi pubblici di Torino (considerando solo le tratte feriali).

Linea 2, da via Corrado Corradino a via Ponchielli

50 fermate, durata di circa 1h20'. Questo pullman doppio che collega i pressi di piazza Bengasi con i dintorni di piazza Sofia fa uno dei percorsi più lunghi di tutti, attraversando Torino da sud a nord. Anche se non attraversa il centro, le fermate nella parte ovest della città offrono un interessante spaccato sulle architetture cittadine, in particolare lungo corso Trapani-Lecce-Potenza.

Linea 4, da via delle Querce a strada del Drosso (Beinasco)

43 fermate, durata di circa 1h. Questo lungo tram di metropolitana leggera taglia tutta la città da nord a sud e viceversa, da corso Unione Sovietica alla Falchera. Passando anche per il centro, dalle parti del Duomo e di piazza Solferino, oltre che da quartieri popolari come Barriera di Milano, Aurora e Lingotto.

Linea 13, da piazza Gran Madre a piazza Tommaso Campanella

23 fermate, durata di circa 35 minuti. Una delle linee più brevi del sistema di trasporto pubblico locale torinese, ma merita un giro perché è una delle poche linee ancora con i tram arancioni di una volta. E poi anche solo l'arrivo in piazza Vittorio di fronte alla Gran Madre vale, come si suol dire, il prezzo del biglietto.

Linea 54, da strada Mongreno Alta a strada del Mainero

Circa 24 fermate, durata di circa 1h. Non attraversa la città né porta in quartieri urbani utili nella vita di tutti i giorni, ma è un viaggio tra le colline torinesi, il verde e alcuni punti panoramici sulla città che offre un punto di vista alternativo sulla bellezza di Torino.

Linea 56, da Largo Tabacchi a via Gozzano (Grugliasco)

44 fermate, durata di circa 1h. Dalla precollina a nordest della città alla periferia a ovest, nel Comune di Grugliasco, passando attraverso via Po, il centro e la Crocetta. Forse l'itinerario più interessante da osservare con gli occhi da turista, anche per chi a Torino ci vive.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento