menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Porta Nuova a piazza Castello: i cantieri per la Metro 2 sempre più vicini

Fassino sta pensando alla nuova linea metropolitana: solo le fermate relative al centro, che si innesterebbero a Porta Nuova

La linea 2 del metrò, sogno di tutti i torinesi, può forse essere vicina alla sua realizzazione. Secondo il sindaco di Torino Piero Fassino la linea 2 del metrò potrebbe vedere presto l’inizio dei cantieri. Ma non da piazza Rebaudengo, per scendere verso il centro: la prima tratta dovrebbe invece contemplare la realizzazione delle fermate tra piazza Carlo Felice a salire verso la periferia Nord.

Inizialmente, si era parlato di iniziare la linea 2 da piazza Rebaudengo, costruendo le fermate di corso Vercelli e corso Giulio Cesare. Ma si sarebbe trattato di una linea monca, che si sarebbe stoppata in piena Barriera di Milano attendendo chissà quando la costruzione delle fermate successive. Invece, i primi due chilometri inizieranno da Porta Nuova e proseguiranno verso nord, con un costo che orbiterebbe attorno ai 100 milioni di euro.

Rimane da capire quando inizieranno i cantieri. Forse, a fine 2015, più o meno in contemporanea con la fine della linea 1 in piazza Bengasi. Bisogna però capire cosa ne pensa la Regione, dal momento che la tratta Rebaudengo-Giulio Cesare si innestava con la ferrovia metropolitana, mentre così rimarrebbero due fermate in pieno centro, collegate con Porta Nuova.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento