Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Torino inquinata, si andrà ai 30 all'ora per rimediare

Iniziata la sperimentazione in Corso Traiano. La Giunta ha approvato anche altre misure per ridurre inquinamento acustico e dell'aria. Ma i servizi pubblici verranno ridotti

Come riportato dal quotidiano La Stampa, il Comune sta sperimentando in Corso Traiano un sistema di semafori che permetta di prendere l'onda verde solo viaggiando ai 30 all'ora. A pochi giorni dalla certificazione di Torino come città più inquinata d'Italia, le zone di rallentamento del traffico sono una delle soluzioni considerate.

Non solo: anche i livelli di inquinamento acustico stanno raggiungendo l'inaccettabilità in molte zone, richiedendo interventi urgenti. La Giunta ha approvato un piano creato appositamente, con la priorità di raggiungere strada Settimo, corso Casale, via Po, via Stradella, scuole, ospedali e la Ztl centrale. 

Inoltre, il Comune ha scelto di destinare l'80% dei proventi delle multe alla sicurezza stradale, ben il 30% in più rispetto alla quota prevista dal codice stradale. Mentre i trasporti pubblici verranno tagliati drasticamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino inquinata, si andrà ai 30 all'ora per rimediare

TorinoToday è in caricamento