Cronaca Lingotto / Via Luigi Palma di Cesnola, 16

Immigrato irregolare sventa rapina al Lidl, avrà l'asilo politico

Il valoroso in questione è un egiziano di 29 anni, mentre l’arrestato è un 52enne di Torino

“Ho sentito il dovere di intervenire, consapevole delle conseguenze del mio gesto”, cosi ha detto ai carabinieri l’uomo che, qualche giorno fa, ha sventato una rapina bloccando un malvivente che stava derubando un supermercato. 

Il coraggioso in questione è un egiziano di 29 anni che, quella sera intorno alle 20,30, stava facendo la spesa nel Lidl di via Palma di Cesnola.

A un certo punto, un signore con cappellino da baseball e occhiali da sole ha raggiunto la cassiera e, impugnando un grosso coltello, si è fatto consegnare 700 euro.

Il rapinatore non aveva però fatto i conti con il valoroso cliente, che lo ha immobilizzato per poi consegnarlo ai carabinieri.

Il malvivente, un 52enne italiano residente a Torino, è quindi stato arrestato per tentata rapina, mentre il giovane egiziano è stato accompagnato all’ufficio immigrazione della Questura, così da poter avviare le procedure per il rilascio del permesso di soggiorno per asilo politico. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrato irregolare sventa rapina al Lidl, avrà l'asilo politico

TorinoToday è in caricamento