menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Leonardo e il sogno del giro in tram, il desiderio è stato esaudito

Su iniziativa dell'Ugi il piccolo, 8 anni, ha visto Torino a bordo dello speciale tram storico

Il tram storico è partito da piazza Castello e si è trasformato in una vera e propria macchina del tempo capace di regalare un sorriso a Leonardo, 8 anni.

Il piccolo, di origini cubane, vive con la mamma a Torino ed è seguito dall’Ugi (Unione Genitori Italiani onlus) che si occupa di bambini con gravi patologie provenienti dall’Ospedale Regina Margherita.

Leonardo ha espresso questo desiderio, l’Ugi ha rivolto la domanda alla Città di Torino e grazie alla collaborazione fornita dal Gruppo Torinese Trasporti la partenza per il tour in Torino è stata quasi immediata. L’appuntamento per il giro in tram è stato davanti al Teatro Regio dove insieme a Leonardo c’erano il vicepresidente del Consiglio comunale Enzo Lavolta e i rappresentati di Ugi e Gtt.

Un desiderio profondo che per molti di noi – ha detto Lavolta – rimanda a una banale azione quotidiana, ma che per il nostro giovane amico ha significato molto di più. Questa iniziativa è paragonabile a una goccia se rapportata al mare di attività che l’Ugi porta avanti con passione e dedizione. Grazie infatti all’opera preziosa dei propri volontari, l’Unione fornisce tutti quegli aiuti indispensabili ad affrontare la malattia, stando accanto ai bambini e ai genitori durante i ricoveri in reparto, concedendo aiuti economici quando necessario, garantendo gratuitamente ospitalità a chi proviene da fuori Torino e contribuendo alla ricerca scientifica”.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento