Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Lavoro in Piemonte, aumentano le assunzioni nei primi mesi del 2015

Nella nostra regione, tra gennaio e marzo sono circa 8200 in più, rispetto al 2014, i nuovi contratti a tempo indeterminato con un incremento percentuale davvero significativo

Buone notizie dal fronte occupazionale piemontese. Dal 1°gennaio al 15 marzo 2015 sono state registrate quasi 26 mila nuove assunzioni a tempo indeterminato, circa 8200 in più rispetto ad un anno fa. Il dato è decisamente positivo se si calcola che, sul piano percentuale, l'incremento è stato del 47,2%

Secondo il piano presentato in Regione dall'assessore al Lavoro Gianna Pentenero, per ciò che riguarda questi primi mesi del 2015, i numeri sono abbastanza incoraggianti ma non sono così positivi quelli relativi all'anno precedente. Gli occupati in Piemonte nel 2014 sono stati stimati in 1.773.000, 2.000 in più rispetto al 2013. Tuttavia resta alto il dato che riguarda chi è alla ricerca di un lavoro: 226.000 nel 2014 con un incremento di 17.000 rispetto all'anno precedente.

Ad essere particolarmente in difficoltà sono le donne, soprattutto nella prima fase di inserimento al lavoro mentre la disoccupazione maschile cresce per effetto della perdita di un'occupazione da parte di soggetti adulti. E non accenna a diminuire purtroppo il tasso di disoccupazione che interessa i giovani, in particolare la fascia 15-24 anni ferma al 42,2%, che scende al 16,1% nella fascia 25-34 anni e cala ancora al 7,6% fra gli over 35.

Quelli piemontesi sono dati in linea con la media nazionale mentre i dati regionali generali sulla disoccupazione sono di un punto e mezzo percentuale superiori a quelli della nostra regione. Scendendo nel dettaglio, nel 2014 è stato registrato un incremento degli occupati nel settore agricolo, nell'industria e nell'area del commercio e del turismo, mentre è evidente una diminuzione nel settore delle costruzioni e dei servizi non commerciali

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro in Piemonte, aumentano le assunzioni nei primi mesi del 2015

TorinoToday è in caricamento