Cronaca Nizza Millefonti / Via Nizza, 294

La metropolitana avanza, il sottopassaggio del Lingotto chiude

In fasi alterne, il sottopassaggio del Lingotto verrà chiuso, oppure le sue corsie saranno ridotte per permettere alcuni lavori utili per il cantiere della metropolitana

Se il cantiere per la metropolitana avanza, proseguono anche i problemi per la viabilità in tutta la zona Nizza Millefonti. Il prossimo disagio riguarderà il sottopasso del Lingotto, che verrà chiuso in fasi alterne.

Massimiliano Miano, coordinatore alla viabilità della Circoscrizione Nove, illustra così i lavori che verranno eseguiti nei prossimi giorni: “al fine di rendere possibile l’esecuzione dei consolidamenti necessari per lo scavo della galleria di linea, che collegherà la metropolitana dal Lingotto a piazza Bengasi, l’appaltatore ha predisposto il progetto di modifica della viabilità del sottopasso Lingotto, rampe incluse”.

Sono infatti le rampe al centro dell’attenzione. Quella che collega il sottopasso con via Millefonti è già stata chiusa, e resterà interdetta al traffico fino alla fine dei cantieri della metropolitana, per permettere la realizzazione del condotto di ventilazione.

Dal 3 al 14 luglio – continua Miano – si provvederà alla chiusura al transito delle corsie di sorpasso delle carreggiate nord e sud, ad est dell’intersezione con via Nizza”. Nelle notti tra il 14 e il 15 luglio e tra il 19 e 20 agosto, inoltre, il sottopasso sarà completamente chiuso; lo stesso avverrà tra il 5 e 6 settembre.

A metà luglio si  provvederà in una fase temporale che andrà dal 15 luglio al 19 agosto, alla riapertura al transito di tutte le rampe di ingresso al sottopasso Lingotto, ad eccezione della rampa di via Nizza, lato via Millefonti, ed alla chiusura al transito della carreggiata sud nel tratto in attraversamento a via Nizza, nonché all’istituzione sulla carreggiata nord del doppio senso di circolazione, mentre dal 20 agosto al 5 settembre si provvederà alla chiusura al transito della carreggiata nord nel tratto in attraversamento a via Nizza, nonché all’istituzione sulla carreggiata sud del doppio senso di circolazione”.

Dal giorno 6 settembre la circolazione risulterà nuovamente ripristinata su due corsie di marcia. “Inoltre – conclude Miano – per i suddetti interventi è stata prevista idonea segnaletica di preavviso in corrispondenza delle vie di accesso al sottopasso, tra cui corso Cosenza, corso Agnelli, corso Giambone, corso Unione Sovietica e corso Corsica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La metropolitana avanza, il sottopassaggio del Lingotto chiude

TorinoToday è in caricamento