Cronaca Centro / Via 20 Settembre

Lavori alla Cappella del Guarini, termine previsto marzo 2014

Sono ripresi i lavori all'opera architettonica di fine XVII secolo di Guarino Guarini. I lavori di il restauro riguarderanno soprattutto le strutture in elevazione. Sarebbe necessario un nuovo finanziamento di 6 milioni di euro

Sono ripresi i lavori alla Cappella della Sacra Sindone e dovrebbero durare fino al marzo del 2014. Tuttavia perché ritorni all'antico splendore, a com'era prima dell'incendio di 15 anni fa, con gli affreschi, il firmamento di stelle, sarebbe necessario un nuovo finanziamento di 6 milioni di euro. Questa, in sintesi, la situazione di uno dei capolavori del Guarini più conosciuti al mondo così come é emersa dopo la firma, ieri pomeriggio, presso la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, con la ditta Arcas spa.


Si procederà con il restauro delle strutture in elevazione, assicurando alla Cappella la capacità portante senza strutture provvisionali di presidio. In questa ultima fase, verrà restituito definitivamente l'assetto statico al monumento. "Sono felice dell'avvio del completamento dei lavori per i quali abbiamo firmato il contratto - afferma Mario Turetta, direttore regionale per i beni culturali - soprattutto per la coincidenza temporale: ricorre il secondo anniversario della scomparsa dell'architetto Mirella Macera che è stato direttore dei lavori di restauro della Cappella, già all'indomani del tragico incendio. Nel suo ricordo riteniamo un nostro dovere portare a termine quell'impresa alla quale aveva dedicato gli ultimi intensi anni di vita". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori alla Cappella del Guarini, termine previsto marzo 2014

TorinoToday è in caricamento