Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Lungo Po Alessandro Antonelli

Lungo Po Antonelli: interventi di messa in sicurezza della sponda del fiume

Da lunedì 19 gennaio a sabato 28 febbraio sarà allestito un cantiere nel tratto tra la passerella pedonale di piazza Chiaves e il ponte di corso Regina Margherita: saranno abbattuti in totale 61 alberi giudicati pericolosi

Lunedì riprendono gli interventi di messa in sicurezza degli alberi della sponda di Lungo Po Antonelli, così come da programma avviato lo scorso inverno. In particolare verranno abbattuti gli alberi pericolanti o quelli che, dal bordo del fiume, rischiano di cadere in acqua o che ancora, con i loro arbusti troppo folti, impediscono l'accesso alla sponda.

I lavori interessano la sponda di lungo Po Antonelli, nel tratto tra la passerella pedonale di piazza Chiaves e il ponte di corso Regina Margherita. Il cantiere, mobile e completamente recintato con rete plastificata arancione, comporterà la chiusura di interi tratti della banchina da bordo strada fino allo steccato di fronte al fiume per consentire di lavorare in sicurezza senza interferire con coloro che transitano: un’apposita segnaletica - specifica il Comune di Torino - indirizzerà i pedoni sul lato opposto del lungo Po con attraversamenti in corrispondenza delle strisce pedonali vicine ai dossi artificiali.

Da croniprogramma i lavori termineranno il prossimo 28 febbraio. Con gli interventi saranno abbattuti 61 tra pioppi, aceri saccarini ed olmi giudicati pericolosi seguendo il criterio già utilizzato lo scorso anno nel tratto tra il ponte di Sassi e la passerella: mantenere un’area verde ricca di alberi garantendo nel contempo la sicurezza dei cittadini e la possibilità di mantenere pulita la sponda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungo Po Antonelli: interventi di messa in sicurezza della sponda del fiume

TorinoToday è in caricamento