rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Carmagnola

Fiat: in cassa integrazione i dipendenti della Teksid

Nella seconda metà di settembre la ditta di Carmagnola, che fa parte del gruppo automobilistico piemontese, metterà i propri lavoratori in cassa integrazione. Sono circa 800 gli attuali dipendenti

I lavoratori della Teksid di Carmagnola saranno messi in cassa integrazione dalla seconda metà di settembre. L'azienda del gruppo Fiat, che conta circa 800 dipendenti, userà l'istituto previdenziale dell'Inps per 75 addetti dal 19 al 24 settembre, aggiungendo tutti gli altri dal 26 al 30 del mese. "Questa cassa integrazione - commenta Francesco Citraro dell'Ugl - è uno degli effetti dell'incertezza che riguarda Mirafiori e del fatto che non sono stati raggiunti gli obiettivi di vendita della 500 negli Stati Uniti. Serve maggiore chiarezza da parte della Fiat sull'applicazione di Fabbrica Italia".

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat: in cassa integrazione i dipendenti della Teksid

TorinoToday è in caricamento