Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Macchina del caffè ideata dai ragazzi del Levi con Lavazza

I ragazzi dell'istituto Levi-Arduino hanno vinto il concorso del progetto "Piazza Affari Tedesco". La loro classe è prima su nove partecipanti

Il caffè lo prepari con l’energia solare. È il progetto ideato dai ragazzi della quinta A dell’istituto tecnico Levi-Arduino di Torino, gemellati con Lavazza: la macchina, chiamata “O sole mio” è ispirata a Carmencita e Caballero, due mascotte della pubblicità Lavazza. La loro idea ha vinto il primo premio del progetto 'Piazza Affari tedesco' promosso dal Goethe-Institut: per la giuria, composta da rappresentanti della Camera di Commercio Italo Germanica, Miur, Iis Galvani di Milano, Rappresentanza in Italia della Commissione europea e dell'Associazione Lingua e nuova Didattica, quella dei ragazzi è stata un’idea “originale, divertente e, ove fattibile, una buona proposta”.

Lavazza si è unita al progetto, "condividendone la visione ironica e giocosa - si legge in una nota dell'azienda - e che tuttavia non ha dimenticato di sviluppare elementi legati al risparmio energetico e alla sostenibilità”.

Come premio, 500 euro da spendere in attività scolastiche; l’istituto di Torino si è classificato primo su 9 scuole di tutta Italia. I vincitori così si sono presentati sul blog di Piazza Affari: "la nostra classe conta 20 studenti, 3 maschi e 17 femmine. I ragazzi non riescono ad aprire bocca e le ragazze decidono tutto, tuttavia si può dire che andiamo d'accordo”.

Gli altri classificati: al secondo posto, gli studenti dell'Iss Enrico Fermi di Empoli gemellata con Bruno Manetti Cashmere di Montespertoli (Firenze) e al terzo posto I'Iss Francesco Gonzaga di Castiglione delle Stiviere (Mantova) gemellata con Golden Lady S.p.A.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macchina del caffè ideata dai ragazzi del Levi con Lavazza

TorinoToday è in caricamento