Svanito nel nulla dopo la condanna riappare in un bar: arrestato

Pena da scontare per furto

I carabinieri a Tavagnasco (immagine di repertorio)

Un romeno di 30 anni, che deve scontare tre anni e mezzo per una condanna definitiva per furto, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Ivrea in un bar di Tavagnasco.

Nei suoi confronti due anni e mezzo fa la procura generale di Torino aveva emesso un ordine di carcerazione ma lui era svanito nel nulla. E' ricomparso nel locale la notte del 31 dicembre 2017.

Adesso è stato portato in carcere per scontare la sua pena.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento