menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lapo Elkann al tempo della discussa foto in mutande davanti a una Ferrari

Lapo Elkann al tempo della discussa foto in mutande davanti a una Ferrari

Simula il suo sequestro per avere denaro, Lapo Elkann arrestato dalla polizia di New York

Aveva trascorso due notti di bagordi a Manhattan con una escort trans e ha escogitato un sistema per avere 10mila dollari dalla famiglia. Ora rischia fino a dieci anni di carcere

Lapo Elkann è stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia di New York, domenica 27 novembre, per avere simulato il suo sequestro di persona allo scopo di ottenere 10mila dollari dalla sua famiglia dopo avere sperperato tutto il denaro che aveva con una escort trans con cui ha fatto bagordi a Manhattan per alcuni giorni a base di droga e alcol.

Secondo tre giornali statunitensi (New York Daily News, Daily Beast e Hollywood Reporter), il nipote di Gianni Agnelli è accusato di falsa denuncia e dovrà comparire davanti a una corte per essere giudicato.

Sarebbe arrivato a New York lo scorso giovedì 24 novembre per la festa del Ringraziamento e avrebbe subito contattato la escort. Finito il denaro dopo due giorni, Elkann, che si trovava sulla 28 Street nel quartiere Kips Bay di Manhattan, avrebbe raccontato ai propri familiari di essere trattenuto contro la sua volontà da una donna che gli avrebbe fatto del male se non gli avessero fatto recapitare 10mila dollari in contanti.

A quel punto un rappresentante della famiglia si sarebbe rivolto alla polizia del 13° distretto di New York, che avrebbe organizzato la finta consegna del denaro bloccando la coppia A quel punto gli agenti avrebbero appurato che l'idea del falso sequestro era stata tutta di Elkann, a cui hanno consegnato una citazione prima di rilasciarlo. Nessun provvedimento nei confronti della escort trans, che ha 29 anni. Nel caso di simulazione di un reato grave per la falsa denuncia si rischia una pena pesante: dai due ai dieci anni di carcere. 

Lapo Elkann, che ha 39 anni e fa l'imprenditore nel campo della moda, non è nuovo a queste bravate. Nel 2005 fu salvato all'ospedale Mauriziano dopo un'overdose di droga in un appartamento di Torino, dove aveva passato la notte in compagnia di una altra escort trans.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento