Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Lancio di pietre, tragedia sfiorata sulla superstrada per Caselle

I due sassi, di notevoli dimensioni, sono stati sequestrati dagli agenti della polizia stradale che indaga sull'accaduto. Le pietre non sarebbero state lanciate dal cavalcavia

Tragedia sfiorata stamattina sulla direttissima per Caselle: due auto sono state colpite da alcune pietre lanciate sulla superstrada dalla zona del campo rom di strada dell'Aeroporto.

Una di queste pietre si è addirittura conficcata nel parabrezza di una Fiat Idea in viaggio verso Caselle: fortunatamente non ha oltrepassato il vetro, rimanendo incastrata, e scongiurando gravi danni ai passeggeri.

Un altro sasso, invece, ha colpito il tettuccio di una Lancia Musa su cui stavano viaggiando due persone. Malgrado lo spavento, i conducenti di ambedue le macchine, sono riusciti a fermarsi senza sbandare.

Sull'accaduto indaga la Polizia stradale di Torino. Secondo le prime ricostruzioni degli agenti, le pietre - sequestrate - non sarebbero state lanciate da un cavalcavia, ma sarebbero arrivate dal basso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancio di pietre, tragedia sfiorata sulla superstrada per Caselle

TorinoToday è in caricamento