menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laghi d'Avigliana tra i più belli d'Italia: 5 vele da Legambiente e Touring Club

Nella Guida Blu 2016 i laghi di Avigliana sono tra i 7 premiati in tutta Italia con 5 vele. In provincia di Torino premi anche per Candia, Chiaverano e Ivrea

Il Piemonte e la provincia di Torino tra le migliori località balneari d'Italia. A decretarlo la nuova Guida Blu 2016 di Legambiente e Touring Club Italiano, che premia il meglio del turismo sostenibile balneare del mare ma anche dei laghi di tutta Italia.

In Piemonte sono 17 i territori lacustri premiati: sul Lago Maggiore sono state assegnate 4 vele a Cannero Riviera e Cannobio, 3 vele ad Arona, Baveno, Belgirate, Ghiffa, Lesa, Oggebbio, Stresa e Verbania, e 2 vele a Meina e Dormelletto; sul Lago d'Orta 4 vele per Orta San Giulio e 3 vele per il lago di Viverone.

In provincia di Torino sono 4 le vele assegnate a Candia Canavese e al suo lago, sul lago Sirio 4 vele a Chiaverano e 2 vele a Ivrea. Ma a guidare la classifica delle località balneari lacustri di tutto il Piemonte si conferma Avigliana che con i suoi laghi ottiene le 5 vele di Legambiente e Touring Club Italiano sia per la bellezza del luogo sia per le buone pratiche avviate sul territorio. Qui nel 1980 è stato costituito l'Ente Parco Naturale dei laghi di Avigliana che non si propone solamente di proteggere un angolo di natura ma vuole anche realizzare una stretta simbiosi con la città fondata sul rispetto degli equilibri naturali.

La Guida Blu, infatti, riconosce e premia proprio quei luoghi che oltre al pregio naturalistico, possono vantare una buona gestione del territorio, servizi d'eccellenza, manutenzione dei centri storici, offerta enogastronomica di alto livello.

A livello nazionale, sono 19 le località marine premiate dalle 5 vele di Legambiente e Touring club, mentre tra quelle lacustri Avigliana è tra le 7 località premiate con le 5 vele.

In provincia di Torino, considerando anche quelli alpini e quelli minori, i laghi sono complessivamente 29. I laghi di Avigliana premiati dalla Guida Blu sono due piccoli laghi – il Lago Grande e il Lago Piccolo – di origine morenica, creati dall'acqua accumulatasi nel corso del tempo negli spazi fra diverse morene (accumuli di sedimenti di detriti rocciosi) che il ghiacciaio della Val di Susa, alla fine dell'ultima grande glaciazione, produsse ritirandosi. I primi insediamenti umani, costituiti da palafitte nelle paludi intorno ai laghi, risalgono qui al Neolitico.

SCOPRI LA LEGGENDA DEL FANTASMA 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento