Ladro di telefonini nelle stanze dell'ospedale, un paziente dà l'allarme e lo fa arrestare

Potrebbe essere autore di altri colpi

L'ospedale San Luigi di Orbassano

Un 35enne italiano di Beinasco è stato arrestato (anche se poi il giudice lo ha scarcerato stabilendo per lui l'obbligo di firma) ieri, mercoledì 22 gennaio 2020, dopo che aveva rubato dei telefoni cellulari ai pazienti nelle stanze dell'ospedale San Luigi di Orbassano.

L'uomo aveva tentato la fuga dopo che un malato si era svegliato e aveva dato l’allarme, ma i carabinieri della compagnia di Moncalieri lo hanno bloccato nei corridoi del presidio sanitario.

Il personale della sicurezza interna, che aveva chiamato i militari dell'Arma, era già riuscito a recuperare i cellulari rubati. L’uomo è ritenuto responsabile anche di altri  furti condotti con il medesimo modus operandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento