rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Barriera di Milano / Via Gaspare Spontini

Ruba su un'auto spaccando il finestrino, addosso aveva manganello e coltello

Per lui è scattato l'arresto

Hanno distrutto il finestrino di una Fiat Doblò e stavano armeggiando quando un cittadino si è accorto di loro e ha chiamato il 112.

E' avvenuto nella tarda sera di venerdì 26 gennaio 2018, in via Spontini, dopodiché i due ladri, incappucciati, sono fuggiti in via Monterosa.

Gli agenti della squadra volante sono riusciti a fermare uno di loro, un marocchino di 26 anni, che nel giubbotto stava nascondendo un manganello telescopico in acciaio di circa 50 centimetri ed un coltello multiuso, di cui non ha saputo giustificare il possesso. Sui palmi delle mani aveva piccoli tagli, verosimilmente procurati dai frammenti di vetro del finestrino infranto.

Per lui è scattato l'arresto per furto aggravato e detenzione di oggetti offensivi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba su un'auto spaccando il finestrino, addosso aveva manganello e coltello

TorinoToday è in caricamento