Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Paolo Sacchi

La ex e il nuovo compagno scendono dal tram: schiaffeggia lui e minaccia lei

Incastrato dalla gelosia

immagine di repertorio

Ha schiaffeggiato il nuovo compagno dell'ex fidanzata e ha minacciato lei di morte con un coltello. L'episodio è avvenuto giovedì 3 agosto 2017 in via Sacchi, alla fermata del tram della linea 4.

Protagonista è un italiano di 47 anni che, tra l'altro, avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari. La squadra volante della polizia lo ha rintracciato in via Nizza e gli ha trovato addosso il coltello a serramanico usato per le minacce. Nello zainetto che aveva con sé aveva, invece, un paio di forbici da elettricista, con le punte deformate, spesso utilizzate per forzare i nottolini delle serrature delle auto, e attrezzatura professionale da fotografo, che evidentemente aveva appena rubato. 

L'uomo è stato arrestato per evasione e denunciato per minacce gravi ed aggravate, ricettazione, possesso ingiustificato di oggetti da scasso e porto abusivo del coltello. L'incrocio con la ex, mentre lui saliva sul tram (cosa che poi ha rinunciato a fare) e lei e il nuovo fidanzato scendevano, gli è stato fatale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ex e il nuovo compagno scendono dal tram: schiaffeggia lui e minaccia lei

TorinoToday è in caricamento