Tenta di uscire dal negozio con le scarpe rubate ai piedi: arrestato insieme a un complice

Immagine di repertorio

Due italiani di 49 e 43 anni sono stati arrestati per rapina dagli agenti della Squadra Volante nella giornata di giovedì 16 maggio. I due sono entrati nel negozio di calzature Pittarello di via Verolengo, ma quando sono usciti dal negozio un addetto alla sicurezza ha notato che uno dei due indossava un paio di scarpe nuove, diverse da quelle calzate al suo ingresso.

Quando il vigilantes ha chiesto all’uomo di mostrargli le calzature, quest’ultimo lo ha spintonato e poi fuggito. Il complice, invece, l’ha prima afferrato per il collo dandosi poi alla fuga. Il vigilantes si è messo all’inseguimento dei due raggiungendo l’uomo che aveva sottratto indebitamente le scarpe. Gli agenti della Squadra Volante, nel frattempo giunti sul posto, hanno poi rintracciato all’esterno anche l’altro fuggitivo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento