Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Strada del Francese, 133

Tenta di rubare il rame ma rimane folgorato: gravissimo al Cto

Un ladro di rame è rimasto folgorato nel pomeriggio in un'azienda dismessa tra Torino e Borgaro. E' in condizioni gravissime all'ospedale Cto, dove è stato trasportato dopo la chiamata del complice

Il tentativo di furto è finito malissimo per un ragazzo romeno. Con un complice venticinquenne nel pomeriggio di ieri si era introdotto all'interno dello stabilimento della Promet, una ditta che si occupava di verniciatura industriale fallita lo scorso febbraio, per rubare il rame contenuto in cavi elettrici.

I due però non sapevano che, nonostante la fabbrica fosse vuota da mesi, l'alta tensione era ancora attaccata. Così, quando ha toccato il cavo elettrico, il giovane è rimasto folgorato. Nonostante volesse dire essere scoperti, il complice ha chiamato il 118 che è intervenuta per soccorrere il ragazzo. Trasportato al Cto si trova ora in gravissime condizioni in prognosi riservata.

Al Centro Traumatologico Ortopedico sono intervenuti anche i Carabinieri. Il complice ha raccontato tutto, spiegando che per entrare all'interno della fabbrica di strada del Francese, tra Torino e Borgaro, è bastato loro solo scavalcare la recinzione. Al termine del colloquio con i militari è stato arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare il rame ma rimane folgorato: gravissimo al Cto

TorinoToday è in caricamento