rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Pierluigi Palestrina

Ruba un’auto nell’officina e fugge, ma rimane imbottigliato nel traffico

Arrestato il finto cliente

Un italiano di 47 anni con precedenti ha rubato l’auto del titolare di un’officina di via Palestrina ed è fuggito a tutta velocità. E’ accaduto venerdì 29 settembre dopo le 14.30.

L’uomo, all’apparenza un normale cliente, è entrato nel cortile dell’autofficina ed è velocemente salito a bordo dell’Audi A3 presa di mira. E’ quindi fuggito ma un dipendente ha inseguito e raggiunto l’auto che era rimasta imbottigliata nel traffico. Il ladro non ha esitato a ripartire e, dopo aver urtato un’altra macchina, ha investito l’uomo il quale è caduto a terra dolorante.

A causa dell’impatto la macchina rubata ha terminato la sua marcia poco dopo. Alcuni passanti che avevano assistito alla scena hanno fermato il ladro e lo hanno consegnato agli agenti della squadra volante nel frattempo giunti sul posto.

I poliziotti hanno poi trovato addosso all’uomo il mazzo di chiavi di un’auto rubata nella stessa mattinata a Collegno e poi ritrovata in via Verres. I ladro è stato arrestato per rapina e denunciato per furto. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un’auto nell’officina e fugge, ma rimane imbottigliato nel traffico

TorinoToday è in caricamento