menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le scippano la borsetta, ladro arrestato grazie all'Iphone

Il rapinatore si nascondeva in un appartamento in corso Regina Margherita. Una delle applicazioni dello smarthpone ha permesso alla Polizia di rintracciarlo e di arrestarlo per rapina

Quando si dice che la tecnologia ha cambiato il mondo non si sbaglia affatto. Anche per quanto riguarda la caccia ai ladri vale lo stesso discorso: lo ha capito bene a sue spese un trentaseienne di nazionalità algerina, arrestato qualche ora dopo uno scippo.

Nella notte la signora C.E. di Carmagnola, 31 anni, stava passeggiando con il fidanzato. Mentre camminava è stata però aggredita dal cittadino nordafricano il quale, dopo averla spinta per terra, le ha strappato di dosso la borsetta scappando in una via poco distante. Erano circa le 2.30 e il malvivente pensava di averla fatta franca. Pensiero errato.

All'interno della borsa rubata c'era anche un cellulare Iphone di ultima generazione. Lo smarthpone, dotato di sistema di localizzazione, ha permesso agli agenti di Polizia di risalire al luogo in cui si nascondeva lo scippatore. Poche ora dopo il fattaccio, il malvivente è stato arrestato  per rapina in un appartamento in corso Regina Margherita, al civico numero 160.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento